Il Sunderland si salva! Alvarez verrà riscattato

La prima buona notizia per il mercato dell’Inter arriva dall’Inghilterra: il Sunderland con il pareggio 0-0 contro l’Arsenal nel recupero infrasettimanale raggiunge la matematica salvezza e questo era il requisito necessario per far scattare il riscatto di Ricardo Alvarez. L’obbligo condizionato alla permanenza in Premier League dovrebbe essere stato attestato attorno agli 11 milioni di euro in favore dei nerazzurri, ma la dirigenza dei Black Cats potrebbe chiedere un piccolo sconto in fase di trattative visti i problemi legati agli infortuni dell’argentino.

Inutile rimarcare come questi soldi possano essere ossigeno per le casse nerazzurre e potrebbero essere utilizzati sia per pagare tranche di acquisti avvenuti come anche nuovi innesti in quel di giugno. La dirigenza milanese potrà, dunque, con i soldi derivati dalla cessione di Alvarez, pagare le prime tranche dei cartellini di Brozovic e Shaqiri e, considerato anche lo sgravio del salario dell’argentino, potrebbe essere pagata buona parte della prima “rata” relativa all’acquisto di Medel.

Molto si saprà quando il trasferimento diventerà ufficiale e il conguaglio sarà fissato: a quel punto i nerazzurri potranno iniziare ad operare sul mercato.

FONTEfcinternews.it