Stupore a Giacarta: Thohir compra le maglie dell’Inter

Erick ThohirGiacarta, centro commerciale Plaza Senayan, ieri (tardo pomeriggio). Nello store-calcio, dove sono in vendita maglie dei club di tutto il mondo, entra Erick Thohir. Pensano, un po’ tutti, per vedere come vanno le vendite dei gadget interisti: ormai siano a dieci mesi da presidente. Invece no. Thohir guarda fra gli scaffali, vede la maglia nerazzurra (“Mi piace”), e fa ai commessi: “La voglio comperare. Anzi, ne compero tre”. Stupore. Ma come? “Le compro. Quant’è il totale?”. Va alla cassa, paga e ritira.

Lo seguono, gli chiedono il perché di quel gesto. Si stupisce lui, questa volta: “Non posso fare acquisti come tutti gli altri? Anche se sono il presidente dell’Inter, ciò non vuol dire che non possa comprare articoli del club. Ho visto una maglia dell’Inter per caso in vetrina, allora sono entrato e ho deciso di comprarle”.

Una commessa spiega che Thohir è un cliente abituale del negozio. Per far crescere il fatturato commerciale (“pallino” del presidente per i bilanci futuri del club) servono anche questi… esempi. O no?

Fonte: Sport Mediaset