Striscioni contro il Grande Torino: no comment!

Ieri sera si è svolto allo Juventus Stadium il derby del capoluogo piemontese tra Juventus e Torino.
Questo match mancava da ben tre anni, vista la retrocessione dei granata e dunque si presentava come una sfida molto attesa, basata sulla sana rivalità sportiva.
E invece no, parlare di sana rivalità sportiva quando ci sono i colori bianconeri di mezzo è quasi impossibile. Gli pseudotifosi juventini come già in passato, spesso basano i propri striscioni su offese davvero pesanti e ingiuste verso persone che ormai non ci sono più.
Ieri sera infatti tra le file bianconere spuntò uno striscione in cui c’era scritto: “Noi di Torino orgoglio e vanto, voi solo uno schianto.
Lo schianto in questione è quello del 4 maggio 1949, data in cui l’aereo su cui c’erano i giocatori del Grande Torino precipitò sulla basilica di Superga, causando 31 vittime.
Dopo gli striscioni indegni che già esposero in passato contro la memoria di Facchetti, non c’è da meravigliarsi, ma l’unica risposta che in questo momento mi viene in mente è un: NO COMMENT!