Le 3 mosse di Strama: Identità, cambio modulo e Kovacic…

Strama, datti una mossa. Anzi, tre“. Così La Gazzetta dello Sport in prima pagina spiega la situazione diAndrea Stramaccioni, chiamato a “reagire subito” dal presidente Moratti: “Deve agire su tre fronti: trovare un’identità precisa e un assetto stabile alla squadra; legarsi a un modulo con difesa a quattro, data l’assenza di Samuel; credere da subito in Kovacic, promette molto ed è già parte del progetto futuro”.

Fonte: Fcinternews.it