Strama e l’Inter, il primo marzo rissa con Cassano: “botte evitate solo per…”

Venerdì primo marzo 2013. E’ la data della rottura definitiva tra Andrea Stramaccioni e Antonio Cassano. A fine allenamento, i due cominciano a litigare, sembra per una battuta poco felice del barese.

“Finisce male, finisce quasi a botte. Cordoba e Stankovic, oggi vice allenatore all’Udinese, li tengono lontani in qualche modo”, racconta oggi la Gazzetta dello Sport.

FONTEfcinter1908.it