Strama “Che entusiasmo in Indonesia”

Dopo la brillante gara in Indonesia, che ha visto vincere i nerazzurri per 3 a 0 (con gol di Longo, Pazzini e Tremolada), torna a parlare ai microfoni di Inter Channel Mister Stramaccioni: “Questo tour si sta dimostrando davvero un’esperienza molto bella ed emozionante, vedere così tanta gente legata allo sport in generale, al calcio in particolare e, ancor più in particolare, all’Inter è incredibile e reca un’enorme soddisfazione. È una gioia, il calcio dovrebbe essere sempre così. E noi siamo orgogliosi di essere qui, questa gente – in poche ore – ci è già entrata nel cuore”. così commenta il grande affetto da parte dei tifosi indonesiani verso i colori nerazzurri.
Si sofferma anche a parlare della nuova Inter, che lui stesso definisce “motivata e viva[…] anche se reduce da  una stagione stancante e piena di ostacoli. E, come già immaginavo e sapevo, confermo ora che abbiamo dei giovani davvero interessanti. Ora sarà importante capire chi è già da Inter e chi ha ancora bisogno di un’esperienza fuori. Lavoreremo anche per capire tutto ciò, nell’ottica di costruire un’Inter più giovane e che possa avere un presente e un futuro importante, col giusto mix. L’Inter sta lavorando bene, anche sul mercato, Branca e Ausilio stanno facendo un ottimo lavoro. Coutinho e Jonathan? Il loro valore non lo scopro certo io, la Società ne era ben conscia. Devo dire che i dirigenti sono stati molto bravi nel decidere di mandarli a giocare fuori, nel momento in cui è stato capito che qui per un po’ sarebbero stati chiusi”

Fonte: Inter.it