Stavolta Maxi Lopez ha avuto la meglio su Icardi e Mancini tira le orecchie al suo bomber

E’ sempre Maxi Lopez-Icardi. Questa volta, però, Wanda Nara non c’entra. I due attaccanti, accesi rivali a prescindere dal calcio, dopo la contesa per la bella modella ex moglie di Maxi Lopez e attuale sposa di Icardi, si sono affrontati durante Inter-Torino. E se Icardi aveva avuto la meglio quando affrontò Maxi Lopez ai tempi in cui quest’ultimo vestiva la maglia della Sampdoria, questa volta ad avere la meglio è stato Maxi Lopez.

Il Torino, infatti, ha vinto la partita con un goal di testa di Moretti nell’ultima azione, su calcio d’angolo, della partita. E a spizzare il cross sul primo palo, propiziando così la rete del difensore, è stato proprio Maxi Lopez che, guarda caso, era marcato da Icardi.

E per l’attaccante dell’Inter, come rivela la ‘Gazzetta dello Sport’, oltre alla rabbia per essersi fatto battere dal rivale in amore, è arrivata anche la ramanzina di Mancini. Il tecnico nerazzurro, infatti, si era raccomandato molto ad Icardi per marcare con attenzione Lopez in occasione del corner e gli ha poi rimproverato, invece, un atteggiamento poco ‘cattivo’ nella marcatura.

Alla delusione di Icardi, invece, ha fatto da contraltare la felicità di Maxi Lopez, espressa anche attraverso il proprio profilo Twitter, con due messaggi, uno per il compleanno del figlio Valentino, e uno dedicato alla vittoria sull’Inter, concluso con quel ‘#quelasigachupando’ che lascia poco spazio alle interpretazioni.

FONTEgoal.com