Stadio e investitori, c’è svolta entro l’estate: si tratta con tre gruppi

Serve il nuovo stadio, al più presto. L’Inter affretta i tempi, ci saranno novità entro l’estate. Lo riferisce Massimiliano Nebuloni da Sky Sport 24, annunciando concrete notizie nelle ultime ore: secondo quanto ha spiegato l’inviato al seguito dell’Inter, infatti, non sono previsti sviluppi per lo stadio con il gruppo russo della Rosneft, entrato in Saras per oltre il 13%. La vera svolta sta arrivando infatti su altri fronti: ci sono tre gruppi in ballo nelle discussioni con la società. Ovvero, un gruppo americano, un gruppo kazako  un gruppo uzbeko. Tre possibili svolte che l’Inter aspetta per un discorso legato a soci da inserire in società, cioé investitori concreti, che poi possano contribuire anche al discorso stadio di proprietà da costruire.

La speranza è definire il discorso entro l’estate, l’Inter ne sta parlando e apre tre fronti caldi. Saranno settimane decisive, di trattative intense, con grande protagonista il direttore generale Marco Fassone. Aspettando il nuovo stadio, entro il 2018…

Fonte: fcinternews.it