Spunta un retroscena su M’Vila. Liga per Cambiasso?

Inter Campione del mondo di calcio per ClubL’Inter, come raccontato nel nostro speciale sul tema, è molto vicina a Yann M’Vila, anche se probabilmente servirà una settimana di tempo per definire tutto. L’arrivo del francese, peraltro, non esclude quello del camerunense Mbia, reduce da un’ottima stagione in prestito al Siviglia, con cui ha conquistato l’Europa League.

Su M’Vila, intanto, spunta un interessante retroscena, rivelato dalla ‘Gazzetta dello Sport’: Mazzarri lo voleva già a Napoli e lo fece seguire a lungo. Il nome dell’allora mediano del Rennes era in cima alla lista dei desideri del tecnico toscano ma alla fine, per un problema di costi (alti), non se ne fece nulla e gli azzurri – si era nell’estate del 2011 – decisero di ripiegare su Inler.

Il binomio Mazzarri-M’Vila, dunque, sembra scritto nel destino. L’Inter, proprio in queste ore, seguirà con attenzione l’evolversi delle comproprietà, con riguardo alla posizione di Jonathan Biabiany, a metà tra Parma e Sampdoria. La reunion col velocissimo esterno può concretizzarsi più facilmente in caso di riscatto da parte dei ducali, con cui i nerazzurri sono in ottimi rapporti.

Novità in vista, infine, per un grande ex – ormai lo si può definire così… – come Esteban Cambiasso. Dopo 10 anni al servizio dell’Inter, è arrivato il momento di voltare pagina. Per l’argentino si sono fatte avanti Atletico Madrid, Valencia e Villarreal, che contano di mettere le mani su uno degli svincolati di lusso del calciomercato internazionale.