Spazio ai giovani: i prossimi a esordire Radu e Pinamonti?

L’Inter ha chiuso il match contro il Bologna con in campo un ventenne (Gabigol) e due diciannovenni (Miangue e Gnoukouri). Frank De Boer non ha cambiato la sua mentalità, ovvero quella di dare spazio ai giovani che si rivelano pronti e all’altezza durante la settimana. All’Ajax ha lanciato tanti ragazzi di talento che poi hanno lasciato Amsterdam trovando contratti importanti e una carriera brillante all’estero. Infinita la lista: giusto citare Daley Blind che è passato al Manchester United, Gregory Van Der Wiel è finito al Psg, Eriksen è volato al Tottenham, Siem de Jong è passato prima al Newcastle e ora è al Psv, Ricardo Kishna è alla Lazio, Arkadiusz Milik al Napoli.

I PROSSIMI – Resta ora da capire chi saranno i prossimi ragazzi che assaporeranno la gioia della prima squadra. In rosa c’è il portiere Radu, un talento al quale è stato rinnovato il contratto che però è chiuso da Handanovic. Occhi puntati, dunque, sull’attaccante Pinamonti, un futuro assicurato, e sul difensore Vanheusden, ma in prospettiva il più promettente potrebbe essere l’attaccante Vergani, un 2001 che segna tantissimo.

FONTEcorrieredellosport.it