Sorteggi Europa League

Oggi alle ore 13:00 al Grimaldi Forum di Montecarlo si svolgeranno i sorteggi dei gironi dell’Europa League 2012/2013. Seguiremo l’evento in diretta, come abbiamo fatto ieri con la Champions, per conoscere in tempo reale quali saranno le avversarie di Inter, Lazio, Udinese e Napoli nella fase a gironi. Le squadre che vi parteciperanno sono in tutto 48, e verrano divise in 12 gironi da quattro squadre l’uno. Trentuno team hanno conquistato l’accesso vincendo i play-off di ieri, sette si sono qualificate di diritto, mentre le altre 10 squadre sono le perdenti dei preliminari di Champions League.

Naturalmente le squadre della stessa nazione verranno inserite in gironi diversi in questa prima fase. I nerazzurri di Stramaccioni hanno il migliore coefficiente Uefa di tutta la competizione, e per questo motivo sono stati inseriti in prima fascia. Solo seconda fascia invece per Udinese e Napoli che rischiano di essere sorteggiare nel girone con avversarie molto forti.

Rischio doppio per la Lazio che è in terza fascia, e con un pizzico di sfortuna di troppo potrebbe capitare in un vero girone di ferro paragonabile ad uno di Champions League. Non resta che fare un ‘in bocca al lupo’ a tutte le squadre italiane, nella speranza che riescano ad andare più avanti possibile in questa competizione.

Prima Fascia
INTER (104.996), Atletico Madrid (100.837), Lione (94.835), Liverpool (90.882), Marsiglia (85.835), Sporting Lisbona (82.069), Psv Eindhoven (76.103), Tottenham (66.882), Bayer Leverkusen (60.037), Bordeaux (58.835), Twente (57.103), Stoccarda (55.037).

Seconda Fascia
Basilea (53.360), Metalist (52.526), Panathinaikos (50.920), Athletic Bilbao (47.837), Copenaghen (46.505), Fenerbahce (41.310), Rubin Kazan (40.566), Napoli (39.996), Udinese (38.996), Club Brugge (35.480), Hapoel Tel Aviv (31.400), Hannover (31.037).

Terza Fascia
Lazio (29.996), Steaua Bucarest (26.764), Sparta Praga (25.570), Rosenborg (20.935), Newcastle (16.882), Young Boys (16.860), Levante (16.837), Genk (16.480), Borussia Monchengladbach (15.037), Partizan Belgrado (14.350), Viktoria Plzen (14.070), Dnipro (14.026).

Quarta fascia
Helsinborg (12.680), Maritimo (12.569), Rapid Vienna (12.265), Academica (11.069), Anzhi (9.566), Maribor (6.424), Aik Stoccolma (5.680), Ael Limassol (5.099), Hapoel Shmona (4.400), Molde (3.935), Fehervar (3.450), Baku (2.241).

Fonte: calcioblog.it