Solo un’elongazione per Jovetic: niente Sampdoria, può esserci in Inter-Juventus

L’Inter aveva temuto il peggio, considerati i trascorsi, dopo il forfait di Stevan Jovetic durante il riscaldamento pre-partita contro la Fiorentina. Eccolo lì, avranno pensato tifosi e società, l’ennesimo infortunio di Jo-Jo e invece l’esito degli esami è stato più positivo del previsto.

“Jovetic – scrive l’Inter tramite l’account Twitter ufficiale – è stato sottoposto questa mattina a risonanza magnetica: per lui elongazione al bicipite femorale della coscia sinistra”. Tradotto significa che Jo-Jo salterà di sicuro il match di domenica contro la Sampdoria, ma potrà recuperare per la Juventus al rientro dalla sosta per le nazionali.

A proposito di nazionali, Jovetic salterà chiaramente gli impegni del Montenegro contro Austria e Russia, due match decisivi per la qualificazione a Euro 2016. L’Inter non ha ancora comunicato i tempi di recupero, che di solito per un infortunio del genere variano dai 15 ai 20 giorni.

Mancini spera quindi di recuperare Jovetic per il derby d’Italia contro la Juventus. Le condizioni del montenegrino verranno valutate ulteriormente nelle prossime settimane, ma chiaramente l’Inter non ha alcuna intenzione di forzare il recupero e rischiare pericolose ricadute.