I prossimi mesi potrebbero risultare decisivi per un possibile cambio di proprietà dell’Inter che, stando alle indiscrezioni, diventa sempre più probabile. Nei mesi scorsi al club nerazzurro ha guardato anche il fondo sovrano saudita PIF, senza approfondire la questione con Suning. L’attuale proprietà nerazzurra, però, secondo il Sole 24 Ore, viste le difficoltà finanziarie potrebbe presto decidere di ascoltare offerte per la cessione della società. E il nuovo compratore, stando a quanto scrive il quotidiano, potrebbe arrivare proprio dal Golfo Persico (o dagli USA). Scrive il Sole 24 Ore:

“Come non è un caso che il fondo sovrano saudita Pif stia cercando da mesi un importante club europeo da comprare. Pif ha guardato anche l’Inter. Per ora non se ne è fatto nulla, ma è probabile che nei prossimi mesi la famiglia Zhang (sotto pressione da un lato per i debiti contratti in Cina nella vicenda Evergrande e dall’altra sotto il commissariamento del fondo statunitense Oaktree, creditore per 275 milioni) possa decidere di avviare discussioni per la vendita dei nerazzurri. E per l’Inter i potenziali compratori arriveranno probabilmente principalmente da due aree geografiche: Golfo Persico e, appunto, Stati Uniti”.

FONTEfcinter1908.it