Un Soldado per rinforzare l’attacco

Roberto Soldado
Roberto Soldado

La stagione è cominciata ormai da più di una settimana, il ritiro a Pinzolo è già trascorso per metà e l’InterMazzarrie Thohir non possono più attendere: i nerazzurri sono alla ricerca di un attaccante in grado di rinforzare il reparto offensivo. Il presidente e l’allenatore vogliono il definitivo salto di qualità da parte di Mauro Icardi, che a 21 anni deve dimostrare di poter essere il numero 9 titolare di una grande squadra, ma comunque una punta arriverà, dato che l’Inter in questa stagione avrà il doppio impegno in campionato ed Europa League, e non può permettersi di affrontarlo con i soli Palacio, Icardi e Botta davanti.

IL SOLDADO TRISTE – Secondo quanto riportato dalla stampa inglese, l’Inter starebbe guardando con interesse a Roberto Soldado: attaccante spagnolo ex Valencia, classe’85, vuole lasciare Londra dopo non essere riuscito a conquistare il Mondiale con la Spagna e aver disputato una stagione al di sotto delle aspettative. Anche il nuovo allenatore MauricioPochettino, come d’altronde Tim Sherwood la scorsa stagione, non sembra riporre grande fiducia in lui, dato che aveva provato ad inserirlo in un paio di scambi. Inoltre gli Hotspurs starebbero pensando ad un possibile arrivo a parametro zero di Samuel Eto’o, che non vorrebbe lasciare Londra dopo l’esperienza al Chelsea di Mourinho.

CONTATTI CON LA BASE SOCCER – Soldado è stato pagato ben 28 milioni la scorsa stagione, ma non ha reso secondo le aspettative, segnando appena 6 reti in Premier League e 5 in Europa League.  I londinesi sperano di rientrare parzialmente dall’investimento e potrebbe essere trovato un accordo per il prestito con diritto di riscatto nella prossima estate, dato che il contratto del giocatore scade nel 2017. Durante le scorse settimane ci sono stati dei contatti tra la dirigenza dell’Inter e il rappresentante della Base Soccer, l’agenzia che si occupa degli interessi di alcuni dei più importanti giocatori degli Hotspurs, tra cui proprio Soldado e il brasiliano Sandro, anch’egli accostato ai nerazzurri negli ultimi tempi. L’asse Milano-Londra è calda, e nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori sviluppi.

Fonte: calciomercato.com