Sneijder si allena alla Pinetina e Rocchi arriva

Ad Appiano Gentile è tempo di arrivi, certi, e partenze, ancora non confermate. L’Inter ricomincia e si prepara al 2013. Via dalla Lazio, dopo 9 stagioni, “per continuare a giocare. È una scelta che ho fatto in prospettiva futura – spiega Tommaso Rocchi ai microfoni di Sky prima di imbarcarsi per Milano – Ho bisogno di essere considerato, cosa che è venuta meno quest’ anno e a fine stagione non ci sarebbe stata la possibilità continuare a fare il calciatore, cosa che invece voglio fare con l’Inter” e alla Lazio, aggiunge l’ormai ex punta biancoceleste.- non ero nemmeno il vice Klose”.

Nella corsa dietro la Juventus, aggiunge Rocchi, “spero ci sia l’Inter. Si lotterà fino alla fine, il campionato è ancora aperto, anche se la Juventus sta facendo bene. Noi dell’Inter cercheremo di riprenderla. L’obiettivo da interista è andare a prendere la Juventus, sinceramente non mi aspettavo arrivasse ora l’occasione in una ‘grande’. Mi sento bene, sono contento e non vedo l’ora di cominciare – ha concluso il neointerista – Se sono qui è perchè ho ancora qualcosa da dare. Lasciare la Lazio dopo tanti anni è stata una scelta difficile, ma rimarrà sempre un grande affetto e spero possa essere solo un arrivederci. Magari tornerò sotto un’altra veste”.

Nel frattempo, Sneijder è tornato ad allenarsi ad Appiano Gentile dopo il giorno di permesso concesso dalla società. Presenti alla Pinetina anche Dejan Stankovic, assente ieri come l’olandese, e proprio il nuovo acquisto Rocchi. La nuova Inter vuole riprendere le vecchie abitudini e tornare a vincere.

Fonte: milanotoday.it