Sneijder e Podolski, i due ex che pugnalano. Assist del tedesco e gol dell’olandese: Inter battuta a Istanbul

Arriva la quarta sconfitta nelle ultime quattro esibizioni estive dell’Inter di Roberto Mancini: a Istanbul, la formazione nerazzurra esce battuta di misura anche dal match contro il Galatasaray campione di Turchia. A firmare il successo, due ex giocatori dell’Inter: Lukas Podolski orchestra l’azione che porterà a colpire Wesley Sneijder, la cui conclusione trafigge Samir Handanovic. Non è stata una brutta Inter quella vista alla Turk Telekom Arena: soprattutto nel primo tempo si sono viste cose interessanti, anche se lì davanti impera ancora la confusione.

Debutto per Joao Miranda, accettabile anche se colpevole sul gol dove viene bruciato da Podolski. E primi minuti da interista, senza infamia e senza lode, anche per Stevan Jovetic. Adesso l’Inter si recherà a Riscone di Brunico per la terza fase di preparazione, in vista del match dell’8 al Tardini di Parma contro l’Athletic Bilbao.