Sky: “Wallace regalo di Mourinho, arriva in prestito”

Da Mourinho arriva l’uomo per la fascia destra dell‘Inter. E’ Wallace, classe ’94, più un terzino che un esterno d’attacco vero e proprio. Arriverebbe in prestito, gli toccherebbe fare un po’ il Maicon della situazione e pare sia pronto, anche perché i Blues non possono tesserarlo. C’è ancora da capire, secondo quanto riporta Sky la formula dell’accordo: prestito secco o prestito con riscatto e controriscatto. Jonathanlascerebbe Milano solo se arrivassero due esterni quindi anche uno tra Van der Wiel o Isla se dovessero cambiare all’improvviso gli scenari e Zuniga raggiungesse Conte (sul colombiano c’è anche l’interesse dei nerazzurri, era un pupillo di Mazzarri a Napoli).

CENTROCAMPO – Per la mediana si allontana Nainggolan, ma non è ancora considerato ‘perduto’. Si pensa a Wellington che avrebbe già un accordo di massima con la società di Corso Vittorio Emanuele. Si deve trattare con il San Paolo e si parla di prestito a 2 mln e riscatto a 6. Branca e Ausilio hanno contattato anche il procuratore di Luiz Gustavo che sarebbe allettato dall’idea di sbarcare alla Pinetina, ma il Bayern Monaco si oppone al prestito: costo del cartellino 18 mln, il Wolsfsburg ne ha già offerti 15. Quanto a Taider, i dirigenti interisti avrebbero pensato ad una comproprietà che prenderebbe in considerazione come contropartite l’altra metà di Khrin e si è parlato anche di Duncan e Mbaye. Il Bologna però non ha fretta di cedere.

Mister Mazzarri aspetta rinforzi, intanto il 2 incontra Mou, vecchio ‘nemico’, amico dell’Inter: sarà solo una sfida d’estate, promette sapori un po’ ‘Special’. Chissà che effetto farà…

Fonte: Fcinter1908.it