Sky – Perisic, una settimana e cambia tutto. Con la Croazia sorprendente. E ora…

Perisic sarà la sorpresa del campionato“, aveva detto Roberto Mancini. Fino alla settimana scorsa probabilmente però i tifosi faticavano a credere che potesse essere vero. Però nella gara con la Sampdoria il suo gol è stato decisivo: vicino alla porta, il nerazzurro può rendersi utile sia con gli assist sia con i gol come ha dimostrato anche con la maglia della Croazia.

In una settimana è avvenuto il decollo del giocatore, come sottolinea Silvia Vallini in un servizio per Sky Sport 24: “Dopo aver disputato la miglior partita con la Sampdoria è stato sorprendente contro la Bulgaria o semplicemente ha fatto ciò per cui l’Inter l’ha inseguito tanto. Una partita a svariare da destra a sinistra con personalità e sicurezza, discese sulla fascia inarrestabili e cross perfetti, per la Croazia un punto di riferimento, non si sottrae ai contrasti, va anche a pressare facendo ripartire l’azione. Il calcio italiano ora è più familiare per lui e la condizione cresce“.