Situazione infortuni, rientrano in quattro: Alvarez, Chivu, Mudingayi e Handanovic.

Andrea Stramaccioni è stato chiaro nel post-partita di Inter-Roma: la sosta per le Nazionali è considerata un toccasana in casa Inter, soprattutto per quanto riguarda l’infermeria.

Sono diversi, infatti, i giocatori che stanno recuperando da infortuni più o meno gravi e di questi quattro dovrebbero essere regolarmente a disposizione già per il match contro il Torino: Ricky Alvarez, Cristian Chivu, Gabi Mudingayi e Samir Handanovic.

Solo quest’ultimo, però, è certo di una maglia da titolare già contro il Torino. Gli altri tre, invece, rappresenteranno frecce in più per l’arco del mister, ma difficilmente rappresenteranno da subito soluzioni per l’undici titolare.

Chivu si trova davanti, in questo momento, Ranocchia, Silvestre e Samuel mentre Mudingayi sarà sì alternativa preziosa a Cambiasso e Gargano (soprattutto in Europa League) ma per la sfida coi granata dovrebbe comunque accomodarsi in panchina.

Ancor più complicata la situazione di Ricky Alvarez. Stramaccioni, proprio a Fcinter1908.it, ha detto che non prevede di provare l’argentino in un ruolo diverso da quello di trequartista e questo, ovviamente, restringe gli spazi per l’ex Velez. Sneijder, Cassano, Coutinho e Palacio danno garanzie (per i due posti accanto a Milito) che Alvarez non può dare, avendo saltato tutta la preparazione.

Per Ricky Maravilla ci sarà da sudare per scalare le gerarchie di Strama, anche se il previsto turn-over di coppa potrebbe venirgli in soccorso.

Fonte: Fcinter1908.it