Sirene inglesi per Ranocchia

Ranocchia non si è trasformato in Principe. Anche perché di Principe, nella Milano nerazzurra, ce n’è stato solo uno: Diego Milito. Il difensore umbro, capitano dell’Inter di Mazzarri e di quella di Mancini (almeno per i primi 6 mesi), non riesce a trovare spazio nello scacchiere nerazzurro. Prima gli arrivi di Miranda e Murillo, poi l’esplosione di Medel nel ruolo di difensore centrale vista l’assenza dell’ex Atletico Madrid prima e dell’ex Granada poi. E per non farsi mancare nulla, Mancini gli ha sfilato la fascia da capitano, dandola a Maurito Icardi, che del Principe argentino ha ereditato il ruolo di finalizzatore.

SIRENE INGLESI – E il bacio per diventare Principe può arrivare dall’Inghilterra. Come scrive il Daily Star, infatti, due club della Premier League stanno pensando all’ex Genoa: Everton e Tottenham. La voglia di fare parte della spedizione Azzurra ad Euro 2016 può spingere il giocatore ad accettare una nuova sfida, anche all’estero (in Italia è stato cercato dal Milan negli ultimi giorni di mercato), dato che Conte ha dimostrato di dare spazio ai calciatori che giocano oltreconfine (Pellé, El Shaarawy, Pirlo e Verratti ne sono un esempio). Gennaio si avvicina e la Premier può diventare il trampolino di lancio per indossare la maglia della Nazionale. Per trasformarsi, definitivamente, nel Principe della difesa.