Simoni: “Mazzarri? Spero che rimanga per l’affetto che ho per l’Inter”

L’ex allenatore dell’Inter Gigi Simoni, attuale presidente della Cremonese ha parlato della formazione azzurra ai microfoni di Monza-News.it.

Crede che Mazzarri resterà sulla panchina nerazzurra o verrà esonerato?
“Spero che rimanga per l’affetto che ho per l’Inter. Mi auguro che rimanga e che faccia bene. Io sono stato mandato via dall’Inter quando vincevo, se addirittura non vinci è dura resistere in piazze del genere. Mazzarri ha lavorato bene dappertutto e ha delle credenziali buone, ma nel calcio non ci si ricorda del passato. Un eventuale esonero, però, non cancellerebbe tutte le cose buone che ha fatto. Essere messi in discussione succede in tutte le piazze importanti. Qualche giorno fa discutevano Allegri, che sta facendo bene: è primo in campionato e martedì ha vinto anche in coppa. La permanenza di un allenatore su una panchina è una cosa molto legata al risultato: si deve fare dei punti come aveva pronosticato Moratti, altrimenti la vedo dura. Io arrivavo da due vittorie e sono stato mandato via comunque e non ho mai chiesto al presidente il perché della sua scelta, nonostante ci fossimo frequentati anche dopo il mio esonero.”

Fonte: tuttomercatoweb.com