Simeone: “Allenare l’Inter sarebbe un onore. Mourinho? L’ho visto allenare e mi ha…”

Diego Simeone non ha mai dimenticato il suo attaccamento all’Inter. Lo ha detto a più riprese, lo ha ribadito anche oggi in una lunga intervista concessa ai microfoni de Il Giornale: Allenare i nerazzurri sarebbe un onore. Per ora ne hanno parlato soltanto i giornali. Mi vedo per parecchio tempo all’Atletico Madrid. Qualcuno dice che potrei diventare il Ferguson dei colchoneros.”

Poi gli chiedono da quali modelli tragga ispirazione: “Ferguson appunto. Quell’uomo è stato il calcio. Più di Mourinho? C’è una differenza di età notevole. Vedremo cosa accadrà nel tempo. Mourinho ha carisma. L’ho visto allenare l’Inter per una settimana intera ad Appiano Gentile e mi ha impressionato molto.

Simeone ha parlato anche del tipo di calciatore che predilige: “Come mai cerco sempre calciatori ribelli? Perché in campo ci mettono tutto, compresa l’anima. E’ una questione caratteriale. Balotelli è un ribelle? A modo suo lo è. Leggo che il Milan vorrebbe venderlo. Meglio per noi quando li affronteremo in Champions. Datemelo in squadra e vi faccio vedere cosa significa avere il fuoco nell’anima“.

Fonte: europacalcio.it