L’infortunio di Matteo Darmian è stata l’unica nota stonata della trasferta veneziana dell’Inter. Per il laterale ex United si teme uno stiramento, visto che le sensazioni non erano positive neppure ieri, a 24 ore di distanza dal problema accusato al Penzo. Nella migliore delle ipotesi, secondo la Gazzetta dello Sport, il classe ’89 di Legnano salterà almeno tre partite: Spezia, Roma e Real Madrid. “Ma è molto concreta la possibilità che dietro il guaio muscolare alla coscia sinistra ci sia una lesione, considerato il fastidio che il giocatore avvertiva ancora ieri.

Se così fosse, vorrebbe dire stiramento e arrivederci al 2022”, scrive la rosea. Oggi, comunque, gli esami chiariranno l’entità del problema, ma intanto Simone Inzaghi ha già pronto il piano B: Denzel Dumfries.

FONTEfcinternews.it