Si punta a rinforzare il centrocampo: anche Behrami fra gli obiettivi

Nasce la nuova Inter. Un obiettivo è quello di rinforzare il centrocampo. Cambiasso sarà molto probabilmente confermato ma qualcosa deve essere fatto. Mazzarri cerca più filtro e fisico che tecnica, tanta resistenza, forza: è quel che serve quando in mezzo devi supportare gente come Guarin ed Hernanes.

John Obi Mikel ha una valutazione attorno ai 15 milioni di euro, un contratto fino al 2017. Uno degli ostacoli è rappresentato dallo stipendio: oltre 4 milioni, ma le vie del mercato sono infinite. Ciò significa che il prestito con diritto di riscatto è un’opzione.

Per questo si cercano altri nomi affidabili.

Le alternative si chiamano M’Vila (Rubin Kazan), Capoué (francese acquistato in estate dal Tottenham e non ancora ambientatosi) e Casemiro (Real Madrid).

Al momento restano sottotraccia Wellington del San Paolo e soprattutto Valon Behrami. Lo svizzero, tornato in campo dopo più di un mese di infortunio, è un pallino di Mazzarri che lo considera l’ideale per il suo gioco, una specie di esecutore dei suoi ordini in campo.

Fonte: europacalcio.it