Si lavora al rinnovo di Icardi: obiettivo togliere la clausola per l’estero

Inter al lavoro per il rinnovo di Mauro Icardi, obiettivo alzare la clausola risolutiva. Secondo quanto riferito da Premium Sport, il club nerazzurro è infatti pronto a proporre al centravanti argentino un nuovo contratto, con un importante aumento a livello di ingaggio.

Sul piatto, però, anche l’aumento della clausola risolutiva, valida per l’estero: al momento è fissata a 110 milioni, l’obiettivo è di toglierla (come fatto per Perisic) o almeno portarla oltre i 200 milioni.