Se parte Handanovic c’è Bardi in rampa di lancio!

Francesco Bardi è ormai pronto al grande balzo.

Il giovane portiere scuola Inter, ora in forza al Livorno, potrebbe rappresentare per il club nerazzurro una svolta. Un po’ come fu per Zenganel 1983. L’Inter ha grande fiducia nel giovane estremo difensore, tanto da aver rinunciato a tutte le offerte per la comproprietà.

Il ragazzo ha, tra l’altro, accumulato una buona esperienza anche a livello internazionale, essendo tutt’ora il titolare inamovibile dell’Under 21 di cui ha difeso la porta all’Europeo di categoria. Per fare cassa quindi sarebbe Samir Handanovic il primo indiziato a salutare Milano. Le offerte per il portiere sloveno non mancherebbero di certo.Se il Barcellona ha già scelto Marc-André Ter Stegen come successore di Victor Valdes, diverse big europee potrebbero pensare allo sloveno.

In primis l’Atletico Madrid, che dovrà restituite Thibaut Courtois al Chelsea, ma anche i due club di Manchester non sono molto contente dei rispettivi portieri, David De Gea e Joe Hart. Il cartellino dell’estremo difensore è valutato dall’Inter circa 20 milioni, cifra non irraggiungibile per le pretendenti.

Fonte: europacalcio.it