Scudetto 2006 all’Inter: il Collegio di Garanzia rigetta ricorso Juve

Il Collegio di garanzia dello sport ha dichiarato inammissibile il ricorso della Juventus contro la Figc, l’Inter e il Coni per l’impugnazione e la riforma della decisione del 30 agosto scorso della Corte federale di appello, riguardante la questione dell’assegnazione da parte della Figc all’Inter dello scudetto 2006. La Juventus chiedeva che venisse dichiarato non assegnato il titolo di campione d’Italia per gli anni 2005-2006 e, in subordine, di rinviare la vicenda all’organo di giustizia federale competente.

Il club bianconero è stato anche condannato al pagamento delle spese processuali di 10mila euro.