Sconcerti: “Perisic vale Cuadrado. Candreva-Mandzukic…”

Mario Sconcerti, sul Corriere della Sera, anticipa i temi di Juventus-Inter. “Juve e Inter hanno due coppie di ali abbastanza diverse – si legge -. La somma della qualità è simile perché Perisic vale Cuadrado e Candreva nel suo ruolo è più corretto di Mandzukic, sono i particolari però a fare le differenze. Perisic e Candreva sono per esempio due ali naturali, Mandzukic non sta lì a fare l’ala, porta semplicemente potenza su tutta una zona di campo, sostituisce Pogba nel peso fisico e nella geografia del gioco.

Le due ali della Juve sono allineate ai due centrocampisti, specialmente quando la palla è agli avversari. Le ali dell’Inter sono più alte, più vicine a Joao Mario (o Brozovic) e alla porta. Questo perché l’Inter ha un centrocampista in più e può permettersi ali più profonde, mentre la Juve in quella zona ha Dybala, cioè un attaccante. Lo schema classico della nuova Juve è un 4-4-1-1 specie in non possesso palla, poi naturalmente si allunga. Quello dell’Inter si avvicina di più a un 4-2-3-1“. Simili ma non uguali, insomma, i due schieramenti tattici.

FONTEfcinternews.it