Sconcerti duro: “Inter squadra ferita. Ma dove vuole andare con quest’attacco?”

Mario Sconcerti, all’interno del suo programma Terzo Tempo, che va in onda su Sky, ha fatto una dura critica all’Inter: “Mancini è stato tradito dagli attaccanti nelle ultime partite. L’Inter ha troppi feriti, dal punto di vista morale e non fisico.

Ma Mancini ha capito alcune cose troppo tardi: alla ventesima giornata ha capito che Melo non gli serve, che Kondogbia è un giocatore scolastico, che Jovetic non gli serve. Ha fatto queste considerazioni e ha agito di conseguenza. Sono decisioni importanti che pesano molto. E’ una squadra che si sta deprezzando. L’Inter è una squadra sbagliata ed incompleta: la difesa regge e l’attacco non segna. In 15 partite su 20 ha segnato 1 solo gol, e in due partite non ha segnato. Dove si va così?”