Santon: ”Io sto tornando al top della forma. Il bambino adesso è…”

Intervista a Davide Santon da parte di Sky. Il terzino nerazzurro, tornato alla ‘base’ dopo l’esperienza al Newcastle, spiega la sua evoluzione non solo a livello calcistico. “Sto bene, sto recuperando dopo i mesi di stop al Newcastle per via dell’infortunio e pian piano sto raggiungendo il top della forma. Il ‘bambino’? Non mi da fastidio sentirmi chiamare così perché è un ricordo bellissimo . Però dico che sono cresciuto: ora sono papà, ho una famiglia. In Inghilterra sono maturato tanto, fuori e dentro il campo”.

Poi si torna poi sul 3-3 di Glasgow: “Penso che la squadra abbia fatto un’ottima prestazione. Forse avremmo potuto gestire meglio la partita, ma stiamo lavorando per questo. Mancini ha un’esperienza importante, ha vinto tanto. È l’uomo in più, siamo una squadra giovane, in crescita”.

In primo piano, adesso, torna la Serie A: “Ci teniamo a conquistare la terza vittoria consecutiva, Cagliari è una tappa importante anche per arrivare carichi alla gara di giovedì. Ma dobbiamo preparare un impegno alla volta. Giocare al Sant’Elia non sarà semplice, loro hanno un grande allenatore e sono una squadra che avrebbe dovuto raccogliere più punti di quelli che ha attualmente in classifica. Dovremo avere pazienza e giocare come sappiamo”.

Su Kovacic: “È un ragazzo giovane, ha le qualità per diventare un grande campione e sicuramente arriverà il suo momento”.

FONTEfcinternews.it