Santiago Arias come sostituto di Maicon

Conclusa l’era Maicon, in casa Inter è tempo di pensare a nuovi innesti sulle corsie laterali. Nel mirino della società nerazzurra è finito Santiago Arias, cursore colombiano dello Sporting Lisbona. Il terzino classe ’92 è uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico sudamericano. Al suo attivo Arias può vantare anche numerose presenze con la maglia della Nazionale colombiana Under 17 e Under 20. La dirigenza interista è molto interessata all’esterno, come confermato dall’agente del giocatore. Quest’ultimo infatti in un’intervista rilasciata ad un’emittente portoghese, Radio Renascenca, ha dichiarato: “Sono in contatto diretto con l’Inter, lo stanno seguendo attentamente”.

Per ora però non è stata ancora intavolata nessuna trattativa per portare Arias nel capoluogo lombardo: “Non c’è una trattativa, dire che l’Inter vuole comprarlo adesso è falso”. Molto probabile dunque una prossima opzione del club del presidente Moratti sul terzino dello Sporting. Una mossa che garantirà ovviamente una sorta di diritto di prelazione sulla futura acquisizione di Arias, per un’Inter che prosegue nel suo restyling. Un rinnovamento all’insegna del ringiovanimento per la formazione di Stramaccioni che spera di aprire un vero e proprio ciclo.

Fonte: calcio.fanpage.it