Walter Samuel abbraccia i tifosi e si lascia scappare….

Alle ore 15 e 20, davanti ad una folla rovente, fa la sua comparsa Walter Samuel. Proprio lui, “the wall”, il muro nerazzurro arriva nello store ufficiale dell’Inter ad abbracciare i suoi tifosi, esattamente come farebbe sotto la nord dopo un gol partita.
Il roccioso difensore, firma autografi e scherza con i bambini presenti indicandogli di guardare nell’obiettivo durante lo scatto. Come suo solito non è di molte parole, Walter è un duro, bada alla sostanza ed è per questo che quando un tifoso gli chiede se sarà presente al derby, sente addosso la responsabilità di chi non può esimersi dal dare una risposta, sospira un attimo, aggrotta la fronte e dice:” non lo so, lo spero tanto.”

Dunque la presenza al derby di Walter Samuel è ancora tutta da verificare, evidentemente il dolore al tendine d’Achille non gli da ancora tregua, ma siam pronti a giurare che ce la metterà tutta. Glielo abbiamo letto negli occhi.