Salgono quotazioni Zanetti: in arrivo altre deleghe

L’Inter e il suo momento no, le questioni societarie e tutto quanto sta succedendo sul pianeta nerazzurro. Ne ha parlato a SkySport24 Massimiliano Nebuloni che in particolare si è soffermato sul ruolo del vicepresidente Javier Zanetti: “Bisogna che questa squadra poggi su basi forti e quindi che si regga su una società monolitica. Negli ultimi giorni sono date in rialzo le quotazioni di Zanetti che con Mancini aveva già buon feeling e questo ha permesso all’ex capitano di frequentare quotidianamente Appiano Gentile, un feeling che con Mazzarri non aveva, il rapporto si era deteriorato.

Secondo l’ex tecnico Zanetti è stato uno degli ispiratori della crociata che ha portato al suo esonero. E’ un elemento importante per Thohir e potrebbe avere quindi più deleghe. Per Thohir è importante avere una figura di riferimento, all’Inter non serve solo un Oriali. Avere Zanetti vicino per il Mancio è importante, per risolvere questioni che gli altri dirigenti non possono risolvere allo stesso modo insomma“, ha spiegato il giornalista inviato a seguito del club di Corso Vittorio Emanuele.

FONTEfcinter1908.it