Rummenigge contro Ibra: “La stupidità è parte di lui”

Da Monaco di Baviera si è scatenata una vera e propria bufera intorno a Zlatan Ibrahimovic, dopo le nuove pesanti accuse rivolte dallo svedese all’allenatore del Bayern Pep Guardiola. Dopo Uli Hoeness, non si è fatta attendere nemmeno la replica di Karl-Heinz Rummenigge, ad del club tedesco ed ex attaccante dell’Inter, che replica per le rime allo svedese: “La stupidità fa parte del personaggio Ibrahimovic. Fossi in lui modererei i termini perché la Uefa già lo sanzionò e potrebbe prendere in considerazione questo caso”.

Fonte: fcinternews.it