Ruben Botta tornerà a Milano da gennaio

Ruben Botta farà ritorno alla base dopo i sei mesi trascorsi in prestito alLivorno, escamotage per evitare di tesserarlo come extracomunitario, e sarà a disposizione dell’Inter da gennaio dopo aver recuperato a pieno dal grave infortunio al ginocchio. Il talentuoso argentino inizialmente sembrava dovesse finire la stagione in Toscana, i motivi principali di questo cambio di idee sono stati essenzialmente due, il primo di natura economica, Thohir a differenza di Moratti non avrebbe concesso alla società di Spinelli di tenersi il giocatore pagandone solo il 15% dell’ingaggio, il secondo di natura tecnica, il trequartista ha impressionato Mazzarri durante i giorni trascorsi alla Pinetina per svolgere una preparazione specifica di recupero, il tecnico ritiene che il ragazzo possa tornare utile alla causa nerazzurra da qui a fine campionato.

Fonte: europacalcio.it