Ronaldo: “Io nell’Inter di Thohir? Potrei fare il dirigente”

Vedremo mai un Ronaldo allenatore? Il Fenomeno, direttamente da Sanremo per un torneo di poker, dice no: “Non lo farò mai, perchè questo significa tornare alla routine di quando giocavo. E poi a me piace vedere il calcio, ma solo le belle partite. Se fai l’allenatore devi guardare anche quelle brutte!”.

Nella nuova Inter targata Thohir potrebbe trovare spazio? “Non so cosa potrei fare, forse il dirigente ma per adesso ho diverse attività, tra cui quella del comitato organizzatore del Mondiale in Brasile. Sono infatti in Italia esclusivamente per il torneo, ma devo poi rientrare subito a Londra, dove vivo per migliorare il mio inglese e per lavorare con una società di comunicazione brasiliana che ha sede anche in Inghilterra”.

Sulla Serie A, Ronaldo torna a parlare di Inter: “Mi piacerebbe vedere l’Inter più in su, ma sono contento che ci sono nuove squadre ai vertici, come Roma e Napoli”. Cosa ti manca del calcio? “Mi mancano solo le partite… ma anche lo stipendio da giocatore. Meglio così… in questo modo spendo meno!”.

Fonte: tuttointernazionale.it