Rolando vuole solo l’Inter

Rolando
Rolando

Sette gol nelle ultime due partite. Sono i gol subiti dall’Inter: 4 contro il Cagliari e 3 contro la Fiorentina. Non è un problema solo di difesa, ovviamente, ma di tutta la squadra. Tra i rinforzi che l’Inter sta cercando per gennaio, però, c’è anche un difensore. Non è una nuova idea, ma una trattativa che va avanti dall’estate, quella per Rolando del Porto. Il difensore aveva fatto bene nella scorsa stagione, era stato tra i migliori del reparto. Poi l’Inter non l’ha riscattato subito, ha fatto passare del tempo provando a convincere il Porto ma senza riuscirci. Bastava una cifra non troppo elevata, di circa 2 milioni, ma prima i nerazzurri avrebbero dovuto cedere Campagnaro.Invece è partito solo Silvestre, alla Sampdoria, e la difesa è rimasta così, con Vidic al posto di Samuel. La difesa titolare quindi è quella composta da Vidic, Juan Jesus e Ranocchia, di cui tra poco sarà ufficializzato il rinnovo.
STRATEGIA – Le alternative, dietro, sono Campagnaro e Andreolli. E attenzione proprio a Campagnaro, che ha giocato solo una partita in Europa League. La prima riserva ai tre titolari è infatti Andreolli, che ha giocato due partite dal primo minuto in campionato. Secondo quanto appreso da Calciomercato.coml’Inter insiste per Rolando: cerca di prenderlo in gennaio pagando una cifra esigua, di circa un milione. Se l’Inter non dovesse convincere il Porto, proverà comunque a prenderlo a parametro zero nel prossimo giugno, visto che ha la volontà del giocatore. Il difensore ha infatti rifiutato alcune proposte in estate, dalla Premier e dalla Turchia. E anche per questo, per evitare la concorrenza, l’Inter vorrebbe prenderlo a gennaio. Un rinforzo in difesa serve, Campagnaro allora potrebbe partire e fare spazio a Rolando, che intanto con il Porto è completamente fuori dal progetto, non ha giocato neanche un minuto quest’anno. Il capitolo portoghese è chiuso, aspetta di andare via e l’Inter, al momento, è ancora in prima fila.

Fonte: calciomercato.com