Rolando, Samuel e Juan Jesus ora sono insuperabili

L’Inter vista a Roma non ha vinto ma ha convinto tutti, ai nerazzurri ieri sera all’Olimpico è mancato solo il gol, e qualche rigore come al solito, ma in compenso la squadra si è espressa al meglio tanto in fase offensiva quanto in quella difensiva. Il lavoro di Walter Mazzarri soprattutto nella seconda sta finalmente venendo fuori alla distanza, nel nuovo anno il tecnico toscano ha trovato l’assetto difensivo definitivo con Samuel perno centrale e Rolando e Juan Jesus ai suoi fianchi, i tre sono cresciuti sempre più giocando insieme fino al match di ieri sera dove la loro prestazione contro la Roma ha sfiorato la perfezione con gli avanti giallorossi che sono regolarmente rimbalzati ogni volta che sono arrivati negli ultimi trenta metri nerazzurri. In attesa di Vidic insomma l’Inter può dormire sonni tranquilli con gli attuali titolari della difesa a tre di Mazzarri.

Fonte: europacalcio.it