Cangi (ag. Fifa): Mancini per un nuovo ciclo

MERCATO INTER: L’AGENTE FIFA CANGI SU MANCINI, CASSANO E MILITO (ESCLUSIVA) – Roberto Mancini torna all’Inter? Che il tecnico di Jesi sia prossimo a lasciare la panchina del Manchester City è una notizia che ha fondi di verità. “Il rapporto è finito”, dice senza mezzi termini Paolo Cangi, agente FIFA, in esclusiva a Ilsussidiario.net; certo, da qui a dire che sia in trattativa con l’Inter ce ne corre, ma intanto la prospettiva c’è. “Mancini è legato all’ambiente Inter, potrebbe tornare anche senza la Champions League”, continua Cangi. Voci interessanti: il pubblico dell’Inter sogna il ritorno di Mourinho sopra ogni cosa, ma certo il Mancio è stato l’allenatore che ha aperto il ciclo vincente dell’Inter, almeno in campo italiano. Tornasse lui, cosa sarebbe dei vari Cassano e Milito? Se su FantAntonio si può comunque speculare su una cessione a prescindere da qualunque scenario possibile, non così si può dire del Principe che intanto deve recuperare dal suo infortunio. Dunque, è già finita l’era di Andrea Stramaccioni? Ecco quello che pensa Cangi.

Le voci che vogliono Mancini vicino al ritorno all’Inter sono veritiere?
Si sta parlando molto di Roberto Mancini perché con il City il rapporto è ormai finito e il tecnico andrà via in estate. E’ stato accostato anche alla Roma, ma io credo sia più veritiero il suo ritorno all’Inter.

Nonostante la mancata partecipazione in Champions League?
Non è così sicuro che l’Inter possa perdere il posto in Champions League. Se infila due vittorie consecutive tra il recupero di domani e il match di domenica, forse potrebbe tornare in gioco. Detto questo credo che Mancini sia legato all’ambiente Inter e potrebbe tornare anche in caso di mancata partecipazione alla prossima Champions League. Si aprirebbe un nuovo ciclo per l’Inter.

Mancini confermerebbe Cassano?
Io credo che aldilà del ritorno o meno di Roberto Mancini, Cassano lascerà l’Inter. La sua stagione è stata sicuramente positiva, però non credo rientri più nel progetto della prossima stagione. Potrebbe anche rimanere in Italia visto che le offerte non mancano.

Milito tornerà subito in Argentina? Il Racing insiste…
Qui la situazione è completamente differente. Io credo che il futuro di Milito dipenderà dal terzo posto; in caso di obiettivo fallito, Milito potrebbe salutare avendo un contratto troppo oneroso. Però l’Inter, a quel punto, dovrebbe acquistare un altro giocatore visto che non basterebbe il solo Icardi.

Mercato all’insegna dei giovani per la prossima stagione?
Io credo che gli introiti derivanti dalla qualificazione in Champions sarebbero molto utili per un mercato da protagonista, ma vista la difficoltà nel centrare l’obiettivo credo che i nerazzurri dovrebbero puntare su giovani talenti.

Fonte: ilsussidiario.net