Rinnovo Icardi, la situazione

IcardiIl rinnovo di Mauro Icardi è sicuramente presente da tempo nell’agenda di Erik Thohir, ma al momento non è una priorità del club e dello stesso giocatore.

Secondo indiscrezioni di Calciomercato.it, le parti infatti, hanno più volte affrontato la questione prolungamento (fino al 2019 con annesso ritocco dell’attuale ingaggio di circa 1 milione di euro), senza tuttavia definire ancora ufficialmente le prossime tappe.

Nel frattempo, i numeri del campo continuano a dar ragione all’argentino e alle aspettative del club che in estate gli aveva annunciato. “Se farai bene, in autunno parleremo del rinnovo”. Quattro gol in sei partite – considerando anche la rete in Europa League – che certificano, di riflesso, ancor di più la crescita del giocatore (e conseguente incremento del valore del suo cartellino ora sui 30 milioni di euro), non a caso finito da tempo nel mirino del Monaco e di diverse società inglesi.

Difficile, ora, fare previsioni per la prossima estate, ma considerando l’età del giocatore, i suoi margini di miglioramento e il mercato degli attaccanti, non possiamo escludere delle future valutazioni dell’Inter in merito ad un’eventuale cessione del giocatore. Prima però, verrà affrontato il discorso rinnovo: Thohir sa bene che uno come Icardi va in ogni caso blindato.

Fonte: calciomercato.it