VOCE DEL TIFOSO: Inter, si ricomincia! Magari con più entusiasmo…

Mazzarri e Kovacic
Mazzarri e Kovacic

L’attesa è quasi finita. Dopo più di un mese di vacanza, i nostri nerazzurri ritorneranno ad allenarsi per prepararsi alla nuova stagione.

Di certo ci vorrà tempo per vedere le prime partite ufficiali, ma a Mondiali terminati, ritorneranno tutti, chi prima e chi dopo,  nei ranghi. Purtroppo però, un po’ come la scorsa stagione,  si ha la sensazione che l’entusiasmo che contraddistingueva la squadra fino a poco tempo fa stia leggermente scemando di anno in anno. Nonostante la proficua campagna abbonamenti, nonostante  il cambio ai vertici e i nuovi tentativi di rinnovamento sembra che tutto sia ancora in una fase di stallo, di studio, come un preambolo per momenti migliori. Ma quanto ci toccherà aspettare ancora?

Il mercato che non decolla e un allenatore, che un po’ per risultati e un po’ per carattere, senza il carisma dei grandi mister del passato, non fanno altro che peggiorare una situazione già non felicissima. E’ logico che l’Inter del Triplete è ormai un lontano ricordo, di quella squadra non è rimasto nulla, nemmeno uno di quei giocatori, che, un tempo, da soli valevano il prezzo del biglietto, ma di certo da un club come il nostro ci si aspetta sempre il meglio.

Siamo in un periodo di transizione, ormai da anni, e ci tocca ancora darci un pizzico sulla pancia. Ma tutti, anche quelli dei piani alti, sanno che il calcio non è solo una questione di calcoli, di passaggi giusti e sbagliati, di risultati, ma anche di entusiasmo. Magari un “grande acquisto” potrebbe già scuoterci un po’, anche perchè in un periodo di crisi come questo, solo la gioia, la passione nerazzurra può permetterci di andare avanti, in attesa che la ruota torni a girare.

Vi prego, non negateci anche questo.

Amala!