Repubblica – Interessi al 9%? Thohir non prende un euro. Soci e quotazione…

Dopo le parole di Massimo Moratti rilasciate ieri sull’intenzione di vendere le sue quote interiste e lasciare definitivamente la società, è già scattata la caccia a futuri nuovi soci (per ora torna d’attualità il nome di Ernesto Pellegrini), mentre continua a essere valutata l’ipotesi di un ingresso nella borsa di Hong Kong o di Shanghai.

Nell’assemblea dei soci tenuta ieri, Thohir ha confermato che il passivo di bilancio rimane pesante, -73,985 milioni, anche se un po’ meglio dei -85 di un anno fa. Nelle previsioni del club, al 30 giugno 2016 si dovrebbe riuscire a raggiungere i -30 che l’Uefa pretende. Thohir ostenta ottimismo e dal bilancio si apprende che finora Thohir ha prestato 108 milioni al club a un tasso variabile tra l’8 e il 9%, ma non riscuote gli interessi maturati, mentre l’Inter ha ricevuto 403mila euro dal Liverpool per l’acquisto di Balotelli dal Milan.