Recoba: “Penso di ritirarmi a giugno”

E’ stato uno dei giocatori dei giocatori più amati e discussi che abbiano calcato i campi della Serie A negli ultimi anni, un talento assoluto che nel corso della sua esperienza all’ Inter ha stupito tutti con le sue prodezze balistiche.

Alvaro Recoba , a 39 anni, è ancora uno dei trascinatori del Nacional ma, a quanto pare, la sua carriera è vicina a giungere ad una conclusione.

A confermarlo è stato lo stesso campione uruguayano ai microfoni di ESPN: ” Adesso siamo vicini ad appendere le scarpe al chiodo. La mia avventura nel mondo del calcio è stata molto lunga “.

Il ‘ Chino ‘ non ha ancora fissato una data precisa per il suo ritiro: ” Per fortuna mi diverto ancora quando mi alleno e quando gioco, vedremo quando arriverà il momento giusto per fermarsi, ma penso che sarà a giugno “.

Recoba è arrivato giovanissimo in Italia nel 1997 e nel corso della sua carriera ha vestito, tra le altre, le maglie di Venezia , Torino e soprattutto Inter . In nerazzurro era uno dei campioni più amati in assoluto daMassimo Moratti e per alcuni anni è stato il giocatore più pagato al mondo.

FONTEgoal.com