Probabili formazioni Inter-Tottenham: Spalletti inserisce Miranda

Dopo la ripresa dei vari campionati, successiva alla sosta per le Nazionali, ritorna la Champions League, la massima competizione europea per club. L’Inter, grazie al quarto posto agguantato in extremis nell’ultima Serie A, tornerà a far parte delle 32 squadre che si contenderanno la coppa dalle grandi orecchie. I nerazzurri, infatti, disputeranno nuovamente la Champions dopo 6 anni, l’ultima apparizione risaliva al 2012, quando furono eliminati dal Marsiglia negli ottavi di finale. Precedentemente, nel girone superato, l’Inter aveva incontrato Cska Mosca, Lille e Trabzonspor. E per affrontare quello che dai più è stato definito il “girone della morte”, vista la presenza di Tottenham, Barcellona e Psv, i nerazzurri si affideranno anche alla cabala: nelle ultime 8 partecipazioni, infatti, l’Inter ha sempre superato il turno, arrivando agli scontri a eliminazione diretta. A dirigere la sfida con il Tottenham sarà il francese Turpin, assistito da Danos e Gringore, mentre gli addizionali saranno Buquet e Rainville e il quarto uomo Debart. Ecco dove vedere l’esordio nerazzurro in Champions League 2018/2019: Inter-Tottenham streaming e diretta TV

QUI INTER – Spalletti, dopo la sconfitta in casa con il Parma in campionato, ha ammesso le sue responsabilità ed è pronto a cambiare la squadra, visti anche gli infortuni di D’Ambrosio e Vrsaljko. I grossi dubbi riguardano proprio la retroguardia: il tecnico sceglierà se spostare Skriniar nel ruolo di terzino destro o se passare alla difesa a 3 con l’inserimento del brasiliano Miranda. A centrocampo agiranno Vecino e Brozovic, con Nainggolan trequartista alle spalle di Icardi.

QUI TOTTENHAM – Pochettino, reduce dalla sconfitta con il Liverpool di Klopp, si avvicina al match di Champions League con qualche giocatore incerottato di troppo come il portiere LLoris e il trequartista Alli. Per questo motivo il tecnico degli Spurs si affiderà a Vorm in porta; lo schema, invece, potrebbe essere il 4-3-1-2 con Eriksen dietro le due punte Kane e Lucas Moura.

Probabili formazioni Inter-Tottenham (Martedì ore 18:55)
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Skriniar, Miranda, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti.

TOTTENHAM (4-3-1-2): Vorm; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Dier, Dembele, Winks; Eriksen, Lucas Moura, Kane. All. Pochettino.