Primo esame per il nuovo centrocampo dell’Inter: Kondogbia e Kovacic sfidano il Bayern

Inter, ci siamo: a te il Bayern. I nerazzurri, nel pomeriggio italiano, affronteranno infatti il primo vero esame stagionale confrontandosi proprio proprio contro la corazzata tedesca guidata da Guardiola.

Ostacolo certo non semplice da superare per la squadra allenata da Mancini che, dal canto suo, sicuramente spera di ottenere comunque importanti indicazioni soprattutto dalla prestazione del nuovo centrocampo.

La strana coppia composta da Kondogbia e Kovacic, infatti, se la dovrà vedere con i professori Lahm, Thiago Alcantara e Xabi Alonso. Non proprio i primi arrivati, insomma.

Tanta la curiosità soprattutto per l’esperimento di Kovacic in cabina di regia dove, contro i bavaresi, il croato non potrà usare solo il fioretto ma ogni tanto sarà costretto sicuramente anche sguainare la sciabola per non permettere le mortifere ripartenze del Bayern.

Il rischio, neppure troppo remoto, è quello di una figuraccia ma se al contrario le cose dovessero andare bene per l’Inter dalla Cina potrebbe arrivare una clamorosa iniezione di fiducia in vista della stagione che verrà.

Mancini, evidentemente, ci crede. Il presidente Thohir, presente sulle tribune di Shanghai, non è da meno. Adesso, dunque, non resta come sempre che aspettare la prima risposta del campo.