Prima vendere e poi comprare: a sinistra Mancini vuole Clichy

Vendere poi comprare. Prima di tutto. Perché la caccia a un nuovo terzino sinistro per l’Inter sta continuando, ma solo dopo qualche cessione: da Andreolli (che vuole restare) a Nagatomo (c’è il Galatasaray), gli indiziati non mancano. Anzi. Ma dopo le uscite, Roberto Mancini pretenderà un rinforzo sulla corsia mancina. Tra i nomi che ha fatto personalmente al ds Ausilio c’è anche Gael Clichy, terzino classe ’85 in scadenza di contratto tra un anno. Un’opportunità di mercato più che intrigante.

Il Mancio lo conosce bene dai tempi del City; non a caso, ha fatto sapere a Clichy del proprio gradimento sponda Inter. Che un tentativo per lui lo farà quando avrà venduto, priorità del mercato nerazzurro. Per il francese c’è un’offerta dalla Turchia, ma al momento Clichy non è convinto e la prospettiva Inter potrebbe allettarlo. Di mezzo c’é una trattativa ancora tutta da costruire sulle basi economiche, avendo Ausilio le mani legate vista la necessità di cedere.