Pres. Sampdoria: “Cambiasso ci ha detto di no, non vuole tradire l’Inter”

inter-napoli campionato calcio serie a 2013-2014Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ha rivelato di aver contattato l’ex centrocampista dell’Inter Cambiasso, ricevendo però risposta negativa.

E’ iniziata con grande entusiasmo l’avventura di Massimo Ferrero alla presidenza della Sampdoria. In chiave calciomercato, però, per il patron blucerchiato è arrivato un inatteso no da un campione comeEsteban Cambiasso

Ho contattato Cambiasso, ma non giocherà più in Italia per non tradire l’Inter – ha rivelato il patron della Sampdoria intervistato dalla ‘Gazzetta dello Sport’ – Posso però anticipare che porterò al Ferraris il premio Oscar Natalie Portman. Sarà la madrina blucerchiata“.

Ferrero ha raccolto l’eredità della famiglia Garrone, che aveva salvato la Sampdoria dal fallimento… “Edoardo Garrone è un gran signore, la sua è una famiglia perbene – ha detto ancora Ferrero – Non mi reputo più bravo di lui, ma ora voglio mettere a posto questa meravigliosa azienda che perdeva tantissimi soldi, forse perché lui delegava molto, a differenza mia, che non ho consiglieri. Io non faccio finanza, ma impresa“.

Sul nuovo corso del club blucerchiato c’è anche tanta fiducia da parte dei tifosi. Già in 14 mila hanno rinnovato l’abbonamento… “Li ringrazio – ha detto Ferrero – Ma ne voglio il doppio allo stadio, con quei colori meravigliosi e quell’uomo con la pipa in bocca, come faceva mio nonno. Questa Samp vi farà divertire. E mi fermo qui. Il mio motto è: ‘Volare basso e schivare il sasso’“.

Ferrero ha poi rivelato il ‘patto’ fatto con Mihajlovic… “Cosa gli ho promesso per restare? Ma è lui che ha fatto promesse a me – ha raccontato il presidente della Samp – Deve vincere con sei squadre (Roma, Lazio, Juve, Napoli, Fiorentina e il Genoa, ndr). Sinisa è un grande uomo, entrambi veniamo dal nulla. Potrebbe essere il papà dei giocatori, io la mamma. Siamo la coppia più bella del mondo“.

Fonte: goal.com