Premium – Kovacic via anche a causa di… Gnoukouri

Il benestare di Roberto Mancini alla cessione di Mateo Kovacic è arrivato anche a causa di un fattore interno alla rosa dell’Inter.

Sostiene Gabriele Cattaneo di Premium Sport, infatti, che la crescita esponenziale mostrata in questa preparazione estiva da Assane Gnoukouri, schierato titolare nel match con l’Aek Atene, ha fatto sì che il tecnico jesino, che ha avuto risultati modesti dai vari tentativi di collocazione del croato, abbia dato il suo placet alla cessione.