Alla ripresa del campionato, che per l’Inter significa la partita di Marassi alle 12:30 di domenica, le squadre partecipanti alle coppe europee saranno attese da un vero tour de force. In relazione al fitto calendario, ed anche ai molteplici impegni di tanti giocatori con le loro rappresentative nazionali, gli allenatori valutano attentamente l’idea di un massiccio turnover. A supporto di questa idea ci sono anche le precarie condizioni fisiche di alcuni interpreti, tornati malconci dai viaggi europei o transoceanici con le squadre dei loro paesi.

Simone Inzaghi, il tecnico dell’Inter, starebbe quindi pensando ad alcuni cambi nella formazione titolare che affronterà la Sampdoria in campionato: oltre a D’Ambrosio in luogo dell’acciaccato Bastoni, starebbe prendendo piede l’idea di Kolarov al posto di uno degli altri due centrali difensivi titolari e soprattutto il lancio di Federico Dimarco dal 1′. L’esterno ex Hellas Verona potrebbe far rifiatare sulla fascia sinistra Ivan Perisic, che ha disputato ben tre partite in sette giorni – di cui due dal 1′ – con la sua Croazia nel girone di qualificazione ai Mondiali 2022.

FONTEsportal.it