Pirelli-Inter verso il rinnovo: contratto sino al 2021. Ecco cifre e tempi…

Arrivano novità importanti in casa Inter e non solo dal mercato. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, indiscrezioni dall’ambiente nerazzurro parlano di un possibile ed imminente rinnovo di Pirelli anche dopo il 2016, data di scadenza dell’attuale accordo. Per l’Inter significherebbe, oltre che continuità, anche soldi, si parla di 13 milioni all’anno per un abbinamento che potrà abbattere il muro degli attuali 20 anni di partnership.

Il rinnovo potrebbe essere sulla base quinquennale e cioè fino al 2021 come successo con gli altri rinnovi in passato. La maglia bianca – con doppia striscia nera e azzurra a pelle di serpente che rimanda agli Anni Sessanta e alla vittoriosa stagione 1990-91 – porterà il brand Driver che per la prima volta (a parte una scritta Pirelli in Cinese nel 2007) è un cambio di marchio che poi alla fine cambio non è.

La decisione verrà presa dopo la tournée in Cina (Nazione nella quale andrà lo stesso Tronchetti Provera la prossima settimana) ma resta il fatto che un po’ il mercato e un po’ l’Inter che sarebbe venuta incontro nelle richieste hanno contribuito a riallacciare i rapporti fino a qualche settimana fa un po’ freddi. Insomma, Inter-Pirelli dopo vent’anni può continuare. Una novità nella continuità.